Lunedì 3 ottobre si svolgerà qui nella nostra comunità un importante manifestazione. Si fermeranno presso il nostro ostello 28 pellegrini, facenti parte della Onlus “ Sport Senza Frontiere “. Fanno parte di un progetto, denominato “ Bikes for Children “, che ha lo scopo di percorrere in bici la Via Francigena da Orio Litta ( LO ) a Roma, tant’è che saranno ricevuti all’Angelus del Papa, per sensibilizzare una raccolta fondi per consentire ai bambini nelle case famiglia di fare dello sport. Questo progetto ha ottenuto diversi patrocini come ad esempio del Pontificio Consiglio della Cultura, della CEI, del CONI e molti altri e si avvale come testimonial della presenza di atleti italiani che hanno partecipato alle Olimpiadi: alcuni nomi sono per esempio Massimiliano Rosolino – medaglia d’oro olimpica a Sydney 2000, Juri Chechi – Medaglia d’oro olimpica nella ginnastica ad Atlanta 1996, Carlo Molfetta – Capitano della Nazionale italiana di taekwondo, oro ai giochi olimpici di Londra 2012, Marco De Luca – Nazionale di marcia, qualificato per Rio 2016 e altri atleti.

Giungeranno a Valpromaro ( Comune di Camaiore, Provincia di Lucca ) verso le ore 18 e la sera alle ore 20.30 si svolgerà la presentazione del progetto alla presenza dei Sindaci e degli assessori/consiglieri delegati alla cultura e allo sport delle Amministrazioni Comunali di Camaiore e Massarosa e alla presenza di alcune associazioni sportive.

(Visitato 199 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bikes for children papà sport sport senza frontiere valpromaro

ultimo aggiornamento: 26-09-2016


Arriva in Versilia la prima palestra di canto

A Levigliani incontro su “La proprietà collettiva”