È stato certamente uno dei momenti più belli della giornata. Prima della gara contro lo Sporting Recco il presidente del Viareggio Cristiano Baroni e l’avvocato Tiziano Nicoletti hanno consegnato l’abbonamento numero 32 ai rappresentanti de “Il mondo che vorrei”, l’associazione composta dai familiari delle vittime del disastro ferroviario del 29 giugno 2009. Un gesto che è stato accolto dal pubblico con lungo e partecipato applauso e che ha preceduto l’ingresso in campo delle due squadre.

(Visitato 238 volte, 1 visite oggi)
TAG:
29 giugno 2009 calcio strage ferroviaria viareggio

ultimo aggiornamento: 02-10-2016


Per il Viareggio è buio pesto. Lo Sporting Recco vince con un autogol

La fotogallery di Viareggio-Sporting Recco