Si è conclusa la stagione agonistica delle competizioni italiane Acque Libere italiane 2016.

Gabriele Guidi – portacolori della Suprema Nuoto – con 7 ori 3 argenti e 2 bronzi si è classificato secondo nella classifica finale nazionale master della Coppa Italia Sprint fino alla distanza del miglio marino e terzo nella Classifica Nazionale della Coppa Italia del mezzofondo fino ai 5 km.

L’atleta viareggino, in testa alle classifiche italiane per tutta la stagione, non ha potuto prendere parte alle ultime 3 competizioni causa una forte influenza che non gli ha permesso di difendere i primati e per pochi punti è giunto secondo e terzo nella classifica finale italiana.

Guidi è comunque entusiasta per i risultati ottenuti nell’arco della stagione estiva in tutta Italia nonostante una lesione ad una spalla che lo accompagna da 10 mesi e spera di recuperare ed esser pronto per la stagione 2017.

(Visitato 613 volte, 1 visite oggi)
TAG:
acque libere gabriele guidi nuoto

ultimo aggiornamento: 13-10-2016


Il talento della Motto guida la Nazionale di ginnastica agli Europei juniores

Al via la prevendita per Forte-Trissino