Maxi squalifica per un giovane (classe 1997) giocatore del Bayer Versilia che dovrà stare fermo per 2 anni così riporta il comunicato ufficiale Uisp. “Nel corso della gara che la propria squadra disputava contro il Piano di Conca nella prima giornata della serie B girone B colpiva al 22′ del secondo tempo con una testata l’avversario. Tanto che questo necessitava delle cure del pronto soccorso. La disponibilità e la saggezza nel calmare e allontanare il giocatore da parte dei dirigenti e atleti del Bayer Versilia evitava che la gara degenerasse con risvolti violenti”.

(Visitato 376 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio squalifica uisp

ultimo aggiornamento: 21-10-2016


Antenna sul Meto, il Comune: “Serve solo per tv e radio”

Consegna del ricavato del Torneo dei Quartieri