La luce del Marmo di Carrara al Fuori Salone di Milano 2017 - Cultura Versiliatoday.it

La luce del Marmo di Carrara al Fuori Salone di Milano 2017

Presentato mercoledì 26 alla sede della IMM, al cospetto di numerosi imprenditori del territorio, il progetto “La luce del Marmo” dedicato alla promozione delle aziende lapidee nell’anno di passaggio fra le due edizioni di CarraraMarmotec, la cui prossima edizione  si terrà nel 2018.

La realizzazione dell’iniziativa sarà a cura di IMM in partnership con l’agenzia creativa e di consulenza Looping, legata alla casa editrice Pubblicom che pubblica,  fra le altre, la rivista di architettura internazionale Platform; Looping, operando in stretta  sinergia con IMM Carrara Spa, si occuperà in primis di garantire alle aziende che parteciperanno al progetto “La luce del Marmo” ( Fuori Salone di Milano dal 4 al 9 aprile 2017) i giusti contatti con il mondo del design e dell’architettura a livello internazionale.

Non vogliamo portare le aziende in Zona Tortona, che resta il quartiere più vivo e interessante di Milano per il Design con un’affluenza media di 150.000 / 200.000 persone al giorno durante il Fuori Salone, per un’operazione culturale – ha dichiarato il titolare di Looping  Angelo Dadda – le aziende vogliono fare business, e questo è lo scopo principale dell’evento che andremo a mettere in campo, ma lo faremo attraverso il linguaggio dell’architettura che è fatto di emozione, colore, forme e interazione a vari livelli. Il nostro scopo sarà in primis quello di selezionare, fra le migliaia di persone che visiteranno i nostri spazi espositivi, i potenziali buyer e gli architetti realmente interessati alla materia marmo, per metterli in contatto con le aziende partecipanti. Ricordo che nella mia lunga esperienza con studi internazionali ancora oggi non Verona o altro ma solo “Carrara” è sinonimo di marmo, esattamente come “Hag” – per quanti decaffeinati ci siano sul mercato – è sinonimo di decaffeinato…questo è un elemento che il Territorio dovrebbe tenere ben presente, in una visione di promozione a tutto campo che comprenda l’intera filiera del marmo, dal piccolo artigiano alla grande azienda.”

In coerenza con l’edizione 2017 del Salone del Mobile, che presenta in contemporanea Euroluce, l’esposizione dei manufatti in marmo sarà contraddistinta dalla luce per evidenziare in modo particolarmente suggestivo la bellezza di questo nobile materiale. Prevista l’esposizione di un grande blocco di marmo illuminato dall’interno quale elemento simbolo del Territorio, un’area B2B riservata agli incontri con architetti e designer e un mega schermo per la proiezioni di filmati rappresentativi delle cave e dei processi di lavorazione che trasformano la materia grezza nei raffinati manufatti che tutto il mondo ci invidia.

E’ importante sottolineare che la scelta della location ci consentirà di  riportare il marmo di Carrara al grande pubblico, nazionale e internazionale, attraverso un dialogo progettuale naturale. La media partnership con Platform (che sviluppa con successo l’evento internazionale Archmaraton Awards) consentirà invece agli imprenditori che parteciperanno all’evento “La Luce del Marmo” di avere incontri B2B mirati con i più grandi studi internazionali di architettura.

(Visitato 160 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-10-2016 13:00