Ufficiale giudiziario nella sede dell’Fc Grosseto, la squadra di calcio che milita nel campionato di serie D e che sarà ospite del Viareggio domenica alo stadio dei Pini: è stato l’ex dirigente Rodolfo Mirri a far partire una causa dopo un contenzioso non andato a buon fine con la dirigenza capeggiata dal presidente Max Pincione.

Dopo l’ispezione dei locali l’ufficiale giudiziario ha intimato al presidente Pincione di compilare un elenco dei beni di proprietà della società che potranno essere pignorati.

Per la società si apre quindi un altro fronte giudiziario dopo quello dell’amministrazione comunale per la morosità del canone dello stadio Zecchini, non pagato dalla società che adesso rischia pure lo sfratto.

(Visitato 264 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio grosseto ufficiale giudiziario viareggio 2014

ultimo aggiornamento: 15-11-2016


Frasi choc su Sant’Anna, polemica tra squadre di calcio

Hockey su pista, i recuperi del quinto turno