Inaugurata questa mattina la mostra organizzata dall’ amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Massarosa 1, l’ASD Versilia Nuoto, che racconta, attraverso gli articoli dei quotidiani, gli avvenimenti che hanno caratterizzato questi primi quaranta anni del Trofeo Internazionale di Nuoto Mussi-Lombardi-Femiano e la cui prossima edizione si svolgerà venerdì 18 e sabato 19 novembre nella piscina comunale di Massarosa.
”Grazie alla preziosa collaborazione delle redazioni dei quotidiani La Nazione e Il Tirreno, abbiamo raccolto tutti gli articoli pubblicati dal 1976, anno di nascita del Trofeo, creando così uno spaccato ampio ed esaustivo di quello che questo trofeo ha rappresentato per il nuoto, per gli atleti che vi hanno partecipato e per il territorio della Versilia- ha sottolineato il consigliere delegato allo sport Raffaello Giannini ”

“Un Trofeo che è nato e cresciuto grazie all’impegno e alla passione del cavalier Giovanbattista Crisci, anima e motore di questo appuntamento sportivo, che nell’intento di rendere onore alla memoria dei colleghi poliziotti caduti in un vile attentato, ha saputo coniugare, in maniera esemplare, i valori sportivi con quelli della memoria-ha sottolineato il Sindaco Franco Mungai. Presenti anche il caposervizio de La Nazione a Viareggio Enrico Salvadori e la vicecaposervizio del Tirreno di Viareggio Valentina Landucci.

Un impegno che adesso passa alle giovani generazioni, alle quali spetta il compito di raccogliere questo messaggio e proiettarlo nel futuro con la stessa cura e lo stesso impegno”.

La mostra, allestita nell’auditorium della scuola media Maurizio Pellegrini a Massarosa, sarà visitabile fino a domenica 20 novembre dalle ore 9,00 – 12,30 e dalle ore 14,30 – 17,00

(Visitato 124 volte, 1 visite oggi)
TAG:
massarosa mussi-lombardi-femiano

ultimo aggiornamento: 16-11-2016


La fotogallery di Lodi-Forte dei Marmi

Un concerto per il duomo, grande successo per la prima serata