“Forza Italia si renderà protagonista di un’opposizione matura e responsabile: quando l’Amministrazione comunale presenterà un provvedimento utile alla città lo sosterremo, quando un provvedimento invece non ci piacerà lavoreremo con determinazione in tutte le sedi opportune e con gli strumenti a nostra disposizione per cambiarlo, al contrario di quelle opposizioni che seguono la politica del tanto peggio tanto meglio”.

Lo afferma Rodolfo Salemi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale a Viareggio, in coerenza con le dichiarazioni rilasciate da Silvio Berlusconi, intervenuto oggi in merito all’atteggiamento che il partito terrà nei confronti del Governo Gentiloni, dopo che Forza Italia si è distinta da Lega e M5S sia nelle votazioni in città che in Parlamento. “In merito al Consiglio di lunedì scorso – prosegue infatti Salemi – Forza Italia è ripartita con serietà, senza cambiare banco o abbassare lo sguardo, restando in Consiglio e votando contro l’atto principale delle variazioni di bilancio, delibera che spesso assume significato politico, ed astenendosi sui debiti fuori bilancio inerenti funerali e sepolture per indigenti e tutela dei minori”.

(Visitato 151 volte, 1 visite oggi)
TAG:
comune di viareggio forza italia opposizione politica rodolfo salemi

ultimo aggiornamento: 22-12-2016


Stop (a singhiozzo) al traffico sul Ponte di Sasso

“Bene la Versilia distretto sanitario autonomo, ma i sindaci si facciano sentire”