Una nuova lista, nata dalle varie anime della sinistra (e non solo) di Camaiore. Prende piede oggi a Camaiore la lista “Progetto Comune Sinistra Unita“, nata sostanzialmente dalla ‘fusione’ di tre realtà politiche del territorio già attive anche in consiglio comunale: Progetto Comune, parte di Rifondazione e parte di Sel.

La lista correrà alle prossime elezioni amministrative a sostegno del candidato sindaco a Camaiore Alessandro Del Dotto. Molti volti noti a presentare i simbolo: un cerchio blu con il centro arancio e bianco e una doppia scritta, Progetto Comune in basso e Sinistra Unita, con tanto di stella rossa, in alto. Tra i presenti: Andrea Favilla, Vezio Moriconi, Francesco Santini, Andrea Carrara, Gilberto Baldaccini, Valentina Pieroni, Roberto Bigi.

progetto comune sinistra unita

 Progetto Comune Sinistra Unita – La nuova realtà politica a Camaiore

 “Questa scelta politica – ha spiegato il consigliere comunale Francesco Santini – nasce dall’idea condivisa di fare politica, fatta di gesti concreti e di soluzioni ai problemi della gente, e non di linee di partito e filosofia. In questi anni le nostre liste hanno lavorato assieme su alcuni temi fondamentali come il sociale, l’ambiente, la manutenzione del territorio, l’ascolto del cittadino e dei suoi problemi. Da questo cammino condiviso nasce l’idea e il progetto di una lista comune”.
 “Il nostro intento – ha aggiunto il consigliere comunale Andrea Favilla – è quello di unire le anime della sinistra, di portare avanti un progetto a sostegno del sindaco Del Dotto sulla base dei contenuti che abbiamo difeso e portato avanti in questi primi 5 anni. Con gli amici di Sel e di Progetto Comune ci siamo trovati spesso a sostenere una linea comune, una battaglia comune: da qui la decisione di unirci”.
“Il nostro obiettivo – ha detto Vezio Moriconi (Sel) – è portare i temi a noi cari, come il sociale, all’interno dell’amministrazione, sicuro di trovare la spalla di un sindaco che si è dimostrato attento a questi valori”.
“Il nostro lavoro, in questi anni, si è basato sull’ascolto della cittadinanza e su dialogo. Una linea – ha aggiunto Roberto Bigi, Progetto Comune – che abbiamo trovato anche nei gruppi di sinistra assieme ai quali ora ci presentiamo”.
progetto comune sinistra unita

 Alessandro Del Dotto

 Al termine della presentazione di logo e lista ha preso la parola anche il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto: “Ringrazio la fiducia della persone che oggi hanno deciso di ufficializzare il loro sostegno alla mia candidatura, che arriva dopo l’ok unanime del Partito Democratico.  I primi cinque anni di amministrazione sono stati caratterizzati per l’assenza di screzi e dissapori tra i partiti: le questioni nazionali sono sempre rimaste fuori dal Palazzo. Il nostro obiettivo, mio e quello della squadra che mi ha accompagnato, è sempre questo quello di mettere Camaiore prima di tutto, prima della politica, prima degli scontri personali, prima delle poltrone. Una lealtà e una correttezza reciproca che ci ha portato ad amministrare in piena trasparenza. Tanti i settori su cui dovremmo ancora lavorare nei prossimi cinque anni, a partire dai servizi, per quanto riguarda i costi e la qualità: gas, acqua, rifiuti, sanità”.
 Poi una stoccata alle dichiarazioni (riportate da alcuni giornali) della volontà della lista Viareggio Democratica (quella dell’avvocato Fabrizio Miracolo, per intenderci) o della lista di BuonVento (quelle del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro) di presentarsi alle elezioni di Camaiore, per arrecare ‘disturbo’ al Pd e alla sua campagna elettorale. “Sento di rondini che fanno accordi coi cuculi (la rondine è l’associazione che presenta il candidato Giampaolo Bertola, “cuculo” è come Del Dotto ha di recente definito Miracolo sulla stampa, ndr) ma mi duole avvisarli che su Camaiore non è tempo di uccelli, non c’è posto per gli avvoltoi. Chi da fuori ci vede come ‘terra di conquista’ può star certo di una cosa: difenderemo l’identità e gli interessi di Camaiore, costi quel che costi”.

 

 Nel video Francesco Santini parla della nuova realtà politica: Progetto Comune Sinistra Unita

(Visitato 791 volte, 1 visite oggi)

“Miracolo il vero regista dell’amministrazione di Viareggio”

Il Teatro della Luna, un corso per le donne