Punto della situazione a tre giornate (più due partite di recupero che interessano quindi un totale di quattro società) dalla fine della stagione regolare del campionato di calcio a 7 UISP: non fa certamente male analizzare la classifica prima dei 150 minuti finali che promuoveranno le prime sei classificate alla fase play-off e lasceranno comunque le altre sei squadre a combattere per la conquista di un trofeo abbastanza ambito, la Coppa Versilia. A dispetto della battuta d’arresto della prima giornata del 2017, la capolista Elle Erre Caldaie si rimette immediatamente in marcia e conferma la sua candidatura fortissima alla conquista del titolo di campione provinciale: la matematica qualificazione alla seconda fase matura al termine di un 10-2 che non lascia spazio alle repliche nei confronti della malcapitata Dinamo D.G., a rete con Tomei e Gori ma travolta dalla squadra di Valerio Cupisti che va a segno con il poker di Bertini (che è anche capocannoniere del campionato a questo punto), la tripletta di Lazzini, la doppietta di Esposito e infine il gol di Naitana. Alle spalle della prima in classifica, si fanno trovare pronti all’appuntamento sia il Roumanian Junior (tripletta di Cojocariu e doppietta di Romanescu per avere la meglio per 5-3 sul Real Corsanico, cui non bastano un’autorete e la doppietta di Rossi per risalire in classifica) sia il Mai Senza United, alla quinta vittoria consecutiva grazie al 3-0 targato Profetti, Dati e Giannecchini per battere La Roja. Queste due squadre hanno praticamente in mano la qualificazione alla fase play-off, zona in cui entra anche il G.D.S. Impianti grazie all’importante successo per 7-4 su un Verde Ambiente quasi del tutto tagliato fuori: il risultato ricco di reti prevede le marcature di Panicucci, Corrieri, Cecchi (doppietta) e Cima (tripletta) per la squadra adesso al quarto posto in classifica, mentre la tripletta di Terranova e il gol di Baldini rendono meno amara la pillola della squadra ospite. Mezzo passo falso dell’Edicola Franceschini, che rimane comunque al quinto posto in classifica e limita i danni a un pareggio per 1-1 contro l’Under&Cover/Gaucho, per nulla rassegnato a perdere la possibilità di entrare nei play-off nonostante i due punti di penalizzazione: Limongello è l’autore del gol per la squadra che ha in Cristiano Ciardelli uno degli elementi di spicco, Spelta risponde per la compagine camaiorese. Infine, al sesto e ultimo posto play-off rimane il Mister Music nonostante la delittuosa sconfitta con un classico 2-0 (entrambi i gol realizzati da Vanni) contro Le Calzature Da Prato, che risalgono così un paio di posizioni in classifica abbandonando l’ultimo posto.

LA CLASSIFICA:
Elle Erre Caldaie 21, Roumanian Junior e Mai Senza United 16, G.D.S. Impianti 12, Edicola Franceschini 11, Mister Music 10, Dinamo D.G. e La Roja 9, Under&Cover/Gaucho** 7, Le Calzature Da Prato* 5, Verde Ambiente 4, Real Corsanico* 3.

* un punto di penalizzazione
** due punti di penalizzazione

(Visitato 90 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio calcio a 7 risultati sport uisp

ultimo aggiornamento: 24-01-2017


Libertas Femminile, bene le Giovanissime, giornata storta per la Juniores

Esordio vincente per le ragazze del Rugby Union Versilia