“In merito alla polemica innescata ad arte da “ilPD” contro il Consigliere Comunale a Viareggio Massimiliano Baldini per il consiglio comunale a Massarosa di lunedì 30/1/2017 con la mia mozione perché non si diventi Comune “accogliente” di presunti immigrati rifugiati, come da dichiarata volontà della giunta e Assessore PD, va ricordato che se c’è qualcuno che in questi anni ha avuto bisogno di chiedere aiuto e chiamare a raccolta altri Sindaci, Consiglieri e Assessori PD da altri Comuni è “ilPD” di Massarosa, che oltretutto quando accusa altri e getta discredito sul serio impegno di altre persone che cita per nome e cognome non mette mai invece un proprio nome a firma dell’articolo discreditatorio”.

Lo scrive Alberto Coluccini, consigliere comunale di Massarosa.

“Chi non ricorda ad esempio il Sindaco PD Silicani e una folta schiera di Consiglieri e Assessori PD venuti da altri Comuni a difendere i colleghi PD e contro i cittadini di Massarosa per i loro aumenti della Tares a Massarosa unici in Italia?

“ilPD” di Massarosa considera i consiglieri comunali eletti dai cittadini nelle liste civiche di rango inferiore a quelli tesserati dei Partiti e che debbano occuparsi solo di buche e lampadine ma non degni di farsi carico di problematiche generali e sovracomunali o ha invece paura che vengano a nudo le loro scellerate scelte?

Il tema dell’accoglienza a immigrati presunti rifugiati e la volontà di diventare un Comune “accogliente” se pure libera scelta di ogni Amministrazione ha evidenti ripercussioni in ambito comprensoriale per la vita e sicurezza di tutti e il coordinamento tra Amministratori non può essere solo che positivo.

Forse “ilPD” teme che i propri Amministratori non siano neanche in grado di argomentare adeguatamente le loro tesi in Consiglio e temono l’ennesima figuraccia alla presenza di altri Amministratori e propri cittadini?”.

 

(Visitato 119 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alberto coluccini immigrati massarosa massimiliano baldini polemica

ultimo aggiornamento: 30-01-2017


“Massimiliano Baldini ha sbagliato Comune”

“Massarosa rivitalizza il centro storico con gli immigrati”