Barriere anti-sfondamento, varchi elettronici disattivati, bus navetta gratuito e viabilità modificata per San Biagio per assicurare sicurezza e facilitare l’accesso al centro storico senza intralciare il divertimento e la libera circolazione.

Tutto pronto per la fiera tradizionale di San Biagio organizzata dal Comune di Pietrasanta in programma da venerdì 3 a domenica 5 febbraio nel centro storico tra viale Marconi, (fra v.le S. Francesco e p.zza Matteotti), Piazza Matteotti, Piazza Statuto, viale Oberdan, l’area antistante il Mercato comunale coperto, l’area “Glicini, via Barsanti, via Garibaldi, vicolo delle Monache e vicolo Lavatoi.

Blocchi anti-tir

 Durante la tre giorni di San Biagio ed i corsi mascherati saranno installati i plinti antisfondamento all’ingresso degli accessi al centro storico. Si tratta di misure richieste da Prefettura e Questura all’amministrazione comunale di Pietrasanta adottate in tutto il paese dopo gli attentati di Berlino e Nizza.

Ztl disattivata per operatori commerciali

Sospesi temporaneamente per tutto il periodo della fiera i varchi elettronici di Piazza Statuto, vicolo Lavatoio e via S. Agostino per gli operatori commerciali. Resteranno invece attive le videocamere per monitorare, controllare e vigilare in real time sul centro storico. Alla Ztl potranno accedere tutti coloro che hanno l’autorizzazione compatibilmente con le zone interdette.

Bus navetta gratis

Attivo anche il servizio gratuito di bus navetta da e per i principali parcheggi cittadini liberi (ex Pesa, Terminl Bus e ex Carabinieri sulla Sarzanese) e a pagamento. Una delle soste sarà piazza Duomo, a beneficio dei residenti e dei tanti turisti che, scendendo dai pullman, potranno facilmente raggiungere il Chiostro di Sant’Agostino, il Museo “Barsanti e Matteucci”, il Musa e le molte attrattive culturali concentrate nel fulcro della piccola Atene. Il giro della navetta fermerà nell’area Coop, nell’area Conad, nei parcheggi di via Garibaldi (sui due lati), del cimitero di via Sarzanese, in piazza Duomo all’altezza del monumento a Leopoldo, in piazza Statuto e piazza Matteotti. La navetta sarà attiva in due fasce orarie, che coprono i momenti della giornata più gettonati per le compere: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Scuole

l’amministrazione comunale ha assicurato un corridoio speciale fino a giovedì 2 febbraio per accedere alla scuola Don Lazzeri Stagi in Piazza Matteotti. Il transito per raggiungere la scuola sarà consentito in due fasce orarie dalle ore 7.45 alle ore 9.00 e dalle 12.30 alle ore 14.00.

I divieti

via Provinciale Vallecchia fra rotatoria con nuova Bretella e viale S. Francesco (divieto di transito veicoli eccedenti lunghezza superiore a m. 6.70); da Piazza Matteotti a viale S. Francesco divieto di sosta dalle ore 20.00 del 02/2/17 alle ore 18.00 del 06/2/17, temporaneo divieto di transito dalle ore 20.00 del 2/2/17 all’avvenuto posizionamento ostacoli e doppio senso di circolazione durante lo svolgimento della Fiera dalle ore 06.00 del 03/2/17 alle ore 10.00 del 06/2/17 con transito consentito solo a veicoli di soccorso, Polizia e operatori della Fiera; viale Marconi da viale S. Francesco a via AVIS Donatori divieto di transito il 02/2/17 dalle 20.00 fino all’avvenuto posizionamento degli ostacoli, dopodiché senso unico sud-nord fino all’avvenuta rimozione dei predetti ostacoli; da Viale S. Francesco a Piazza Matteotti divieto di transito e sosta – eccetto operatori Fiera – dalle ore 06.00 del 03/2/17 alle ore 10.00 del 06/2/17 e comunque a pulizie avvenute;  da via AVIS Donatori a via Fossetto/via Accademia, divieto di transito e sosta nell’orario 6.00-21.00 dei giorni venerdì 3, sabato 4, domenica 5 e fino alle ore 10.00 del 06/2/17 mentre nell’orario di massima 07.00-10.00 deroga al divieto di sosta per consentire ai conducenti degli autoveicoli degli operatori commerciali di partecipare alle operazioni di “spunta” della Fiera presso la  vicina palazzina Comando Polizia Municipale: Via AVIS Donatori di sangue dalle ore 20.00 del 02/2/17 alle ore 10.00 del 06/2/17 e comunque fino all’avvenuta rimozione degli ostacoli in Viale Marconi, senso unico monti-mare; via Fossetto-Torraccia dalle ore 20.00 del 02/2/17 alle ore 10.00 del 06/2/17 e comunque fino all’avvenuta rimozione degli ostacoli in Viale Marconi, senso unico da rotatoria Torraccia a via Accademia (nord-sud): obbligo di svolta a sinistra in direzione di via Accademia e “strada a fondo chiuso” per prosecuzione in direzione sud, per raggiungimento delle abitazioni locali; via Accademia, senso unico mare-monti fra via Fossetto e parcheggio di via Accademia dalle ore  20.00 del 02/2/17 alle ore 10.00 del 06/2/17 e comunque fino all’avvenuta rimozione degli ostacoli in viale Marconi; Piazza Matteotti divieto di sosta fra l’aiuola semicentrale ed il Municipio fino ore 18.00 di lunedì 06/2/17 e comunque fino all’avvenuto sgombero delle strutture delle Fiera Agrozootecnica e divieto di transito su tutta la piazza nell’orario 6.00-22.00 dal 03/2/17 al 05/2/17 (deroga al divieto di transito e sosta, per i veicoli utilizzati dai concessionari della Fiera); Piazza Statuto (con esclusione dei concessionari Fiera): divieto di sosta lungo il lato esterno sud, fra via Mazzini e via Piastroni, dalle ore 16.00 del 02/2/17, alle 24.00 del 05/2/17, divieto di sosta su tutta la rimanente superficie transitabile dalle 6.00 del 3/2/17 alle 10.00 del 6/2/17 e comunque fino all’avvenuta pulizia; divieto di transito su tutta la piazza, eccetto lungo il lato esterno sud fra via del Marzocco e via del Teatro, in cui insistono anche stalli sosta riservati ‘disabili’, nell’orario 6.00-21.00 dei giorni 3, 4 e 5/2/17; Piazza Carducci parcheggio porzione sud a fondo chiuso con doppio senso di circolazione in senso antiorario, con accesso/uscita sulla via Sauro, per sosta a sevizio Farmacia (disco orario 30’); la sosta sarà consentita sul lato dell’esercizio, mentre su quello opposto divieto di sosta, onde consentire una circolazione a rotatoria con uscita sulla via Sauro; divieto di sosta sulla restante area della piazza, dalle ore 20.00 del 02/2/17 fino all’avvenuta rimozione degli ostacoli in cemento; Via Garibaldi fra vicolo Monache e vicolo Porta a Lucca divieto di sosta dalle 20.00 del 02/2/17 fino all’avvenuta rimozione degli ostacoli in cemento. Divieto di transito al momento della movimentazione dei manufatti in cemento, con interdizione dell’accesso a vic. Lavatoi da via Sauro; Via del Marzocco sospensione dell’APU e istituzione della ZTL: dalle ore 9.00 del 3/2/17 alle 02.00 del 6/2/17, con divieto di sosta eccetto veicoli autorizzati ZTL; via dei Piastroni, sospensione APU e divieto di transito nella porzione compresa fra vicolo S. Biagio e Piazza Statuto; Viale Oberdan, parcheggio “i Glicini”, area Mercato coperto superiore – eccetto concessionari Fiera – divieto di sosta dalle ore 06.00 del 03/2/17 alle ore 06.00 del 06/2/17 e comunque a pulizia avvenuta e divieto di transito nell’orario 06.00-21.00 nei giorni 3,4,5/2/17; Area Lotti senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, lungo la strada di collegamento fra via Caduti lager nazisti e l’Area Lotti, su quest’ultima area sarà consentita la sosta agli autorizzati ZTL e transito per accesso degli aventi diritto ai garages sotterranei. S.S. n. 1 Aurelia sospensione del divieto di sosta sulla pista ciclabile da viale  Apua a via Osterietta, dalle ore  8.00 del 03/2/17 al 05/2/17; sospensione della sosta regolamentata a tempo (disco orario) su tutta l’area cittadina, dal 03/2/17 al 05/2/17. Gli automobilisti muniti di tesserino disabili potranno continuare parcheggiare in tutte le aree contrassegnate dal colore blu gratuitamente.

Deroghe

I veicoli della Croce Verde in servizio d’emergenza, in uscita da p.zza dell’Alpino  avranno facoltà di transitare nell’area Fiera, lungo la direttrice di via Provinciale Vallecchia e viceversa. Garantita ma limitata l’agibilità del percorso a veicoli non eccedenti la sagoma del Bus navetta (lunghezza m. 6,70 e larghezza m. 2,30).

PROGRAMMA COMPLETO

Consultabile sul sito www.comune.pietrasanta.lu.it

 

(Visitato 196 volte, 1 visite oggi)

A scuola menu da tradizione per San Biagio

San Biagio, Imparare a cucinare con Cia Versilia