Sfiora l’impresa la B&B Service Forte dei Marmi che solo nel finale lascia la vittoria al Reus: ma si porta a casa una preziosa qualificazione per i Quarti, cioè tra le prime otto d’Europa. Per il Lodi invece, nonostante la vittoria in Svizzera, servirà la vittoria nello scontro diretto contro il Vic per entrare nel gotha. In Coppa CERS tutte e tre le italiane ancora in gioco per la Final Four: gran impresa del Viareggio che vince contro Igualada, il Sarzana pareggia in Portogallo mentre il Trissino perde di misura in Spagna. In Serie A1 vittoria netta del Valdagno 10 a 4 contro il Sandrigo e si coccola la zona playoff in attesa di un Super-Martedì con Forte-Lod i. In A2 rimane tutto invariato nelle prime quattro posizioni.

La B&B Service Forte viene sconfitto nello scontro diretto 7 a 5 a casa del Reus ma dopo aver condotto per buona parte della gara, sfiorando così’ l’impresa. La qualificazione però è stata conquistata con un turno di anticipo in attesa della sfidante dell’11 Marzo tra la migliore in classifica tra Barcellona e Porto. Il Wasken Lodi invece vince 5 a 3 in Svizzera contro il Diessbach e rimanda la sua qualificazione tra due settimane nello scontro diretto al palaCastellotti contro il Vic che è riuscito a pareggiare contro il Benfica 4 a 4. Agli spagnoli basterà un pareggio per passare il turno e giocarsi il Quarto contro l’Oliveirense, prima qualificata del Gruppo D, quello del Breganze. I rossoneri sono stati sconfitti 7 a 4 contro il Liceo La Coruna e non potranno pià concorrere per la qualificazione. Partita tirata tra Bassano e Barcellon a, dove la spuntano i catalani per un gol (2-3), eliminando dalla competizione proprio i vicentini. In Coppa CERS gran vittoria del CGC Viareggio contro l’Igualada per 4 a 1 avendo così un gran vantaggio da gestire nel ritorno l’11 Marzo. Impresa anche del Carispezia Sarzana che riesce a bloccare il Turquel a domicilio per 2 a 2 mentre il Trissino cade di misura 4 a 3 contro il Caldes. Il ritorno a marzo nella due piste amiche potrebbero essere un gran vantaggio per ribaltare i risultati e conquistare una storica Final Four.

In Serie A1 netto successo dell’Admiral Valdagno contro il Sandrigo per 10 a 4. Quattro i gol di Martin Montivero in un risultato mai messo in discussione dagli uomini di Vanzo che ora si coccolano la propria zona playoff ormai ben salda dopo un tribolato girone di andata.
In Serie A2 non cambia nulla tra le prime quattro della classe. Lo Scandiano vince nel derby emiliano contro La Mela per 4 a 2, il Thiene piega il Vercelli per 10 a 5, il Montecchio vince in una partita tiratissima a Modena contro UVP per 8 a 7 mentre lo Zetamac Roller Bassano piega Pordenone per 8 a 6. Distacchi invariati ma gap che si allunga tra quarta e quinta che ora conta ben 7 punti creando un solco che sarà difficile colmare. Pareggio 4 a 4 tra Molfetta e Forte mentre l’Azzurra Novara doma l’Eboli per 6 a 5.

 

 

(Visitato 118 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cgc coppa cers Forte dei Marmi hockey viareggio

ultimo aggiornamento: 05-02-2017


Libertas Femminile pronta per un altro week end decisivo

CGC batte Igualada e ipoteca la final four di Coppa Cers [Fotogallery]