La Croce Verde di Pietrasanta torna in classe con i suoi volontari.  Prende il via venerdì 24 febbraio l’esperienza di “Crescere Solidali”, un progetto giunto alla sua terza edizione.

Quest’anno, a seguito della riunificazione degli Istituti comprensivi 1 e 2 di Pietrasanta, l’iniziativa – d’intesa con dirigenti scolastici e insegnanti – coinvolgerà un più alto numero di scuole.

I volontari della Croce Verde saranno quindi di nuovo tra gli alunni che frequentano le classi finali dei cicli scolastici delle scuole primarie e secondarie di Pietrasanta. Saranno in classe per parlare delle motivazioni che sono alla base del volontariato, del primo soccorso, della protezione civile, ma anche per raccontare le proprie personali esperienze nel campo della solidarietà attiva, in situazioni di emergenza come quelle che alcuni di loro hanno vissuto nelle zone terremotate del Centro Italia. Una serie di iniziative e di incontri in tante aule scolastiche che impegneranno un buon numero di volontari della Croce Verde per tutto il mese di marzo, per poi concludersi ad inizio aprile.

“Alla fine saranno centinaia gli alunni che verranno coinvolti nell’iniziativa – ha detto Raffaele Berardi, consigliere della Croce Verde delegato al progetto –  un bel numero, non c’è che dire; un bell’impegno per i nostri volontari ma anche una bella soddisfazione per avere l’opportunità di parlare di solidarietà e di volontariato con tanti giovani e conoscere in diretta le loro impressioni e il loro punto di vista.”

 

(Visitato 84 volte, 1 visite oggi)
TAG:
comune di pietrasanta crescere solidali croce verde scuole volontari

ultimo aggiornamento: 22-02-2017


Boom di visitatori al Museo dei Bozzetti, Museo Barsanti, Palazzo Panichi e Casa Carducci

Prima casa e recupero del patrimonio edilizio, gli interventi di Del Dotto