Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha incontrato ieri il console generale della Repubblica cinese a Firenze Wang Fuguo.

L’incontro, in veste ufficiale e riservata, è avvenuto ieri nel palazzo comunale di Viareggio: il sindaco e il console hanno parlato della città, delle sue bellezze e dei futuri rapporti di collaborazione che potrebbero intercorrere tra Viareggio e la Cina.

Insieme, sindaco e console, sono poi andati in visita alla Salov, dove il diplomatico è stato accolto oltre che dalla proprietà, anche dall’assessore Agnese Marchetti di Massarosa e dove ha potuto constatare il livello di eccellenza raggiunto dall’azienda.

La piccola delegazione si è poi spostata in Darsena dove sono stati visitati il cantiere VTY, partner italiano a Sanya che con Viareggio ha un patto d’amicizia, e l’OverMarine dove il console ha avuto modo di vedere gli scafi Mangusta in via di costruzione.

L’incontro si è concluso con la promessa di una nuova visita in occasione del festival Pucciniano.

(Visitato 92 volte, 1 visite oggi)
TAG:
comune di viareggio console cinese del ghingaro

ultimo aggiornamento: 29-04-2017


Il lago di Massaciuccoli patrimonio UNESCO, con l’accordo si punta su ambiente e turismo

“Ancora erba alta sul Viale dei Tigli, una bell’immagine per i turisti”