Anche in Versilia da lunedì 12 giugno sarà attivo il nuovo sistema di prenotazione, il cosiddetto CUP 2.0. Per poter sostituire il software,  nei giorni di venerdì 9 e sabato 10 giugno,  non si potranno effettuare prenotazioni, pagamenti, spostamenti, disdette di visite ed esami effettuabili tramite CUP in tutto l’ambito della Zona Versilia. L’ASL Toscana nord ovest e l’ESTAR si scusano anticipatamente per i possibili rallentamenti legati alla messa a regime del CUP 2.0 e chiedono collaborazione ai cittadini invitandoli  a rinviare di qualche giorno le prenotazioni non urgenti.

Il nuovo sistema, già attivo nell’ambito territoriale di Massa e Carrara,  rientra in un progetto regionale che porterà alla creazione di un’unica piattaforma Cup in tutta la Toscana, finalizzata anche all’istituzione di percorsi preferenziali per alcune categorie di pazienti (in particolare, oncologici e malati cronici).

A regime il nuovo sistema consentirà di offrire ai cittadini e agli operatori della sanità servizi evoluti come la prenotazione di prestazioni su tutto il territorio dell’ASL Toscana nord ovest. Inoltre, a differenza del precedente sistema di gestione delle prenotazioni, Cup 2.0 si integrerà  con altri servizi e processi già funzionanti, come quelli legati alla dematerializzazione della ricetta, all’anagrafe degli assistiti e alla gestione delle cartelle cliniche degli specialisti ambulatoriali e dei medici di famiglia.

Sono molti i punti di forza del nuovo sistema e sicuramente gli utenti potranno beneficiarne dopo le prime necessarie fasi di rodaggio.

(Visitato 916 volte, 1 visite oggi)
TAG:
asl 12 cup 2.0 sanità

ultimo aggiornamento: 07-06-2017


Ospedale Versilia. Cardiologia ed Oncologia insieme per la presa in carico collegiale dei pazienti

Società della Salute, impegno per servizi equi e diritto alla sanità