La neo amministrazione comunale respinge la paternità dell’esposizione delle bandiere di Noi del Forte sui pennoni di Palazzo Quartieri. “L’iniziativa – spiega una nota ufficiale del municipio- è stata presa da un privato cittadino, tant’è che appena ne è stata presa visione, i vessilli sono stati prontamente rimossi. Pertanto, non è stato effettuato alcun atto illegale, né l’amministrazione ha inteso mancare  di rispetto  alla città e all’ente, verso i quali,  da subito, ha già rivolto tutto il proprio impegno. Bruno Murzi è e sarà il sindaco di tutti i cittadini di Forte dei Marmi”.

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Forte dei Marmi noi del forte palazzo quartieri

ultimo aggiornamento: 16-06-2017


“L’accoglienza di Forte dei Marmi non si discute”

La nuova giunta del Comune di Forte dei Marmi