“E’ stata la nostra miglior stagione di sempre: sono orgogliosa di tutti i 200 atleti e dei tecnici che pazientemente lavorano con loro, delle famiglie che ci danno fiducia e ci affidano i loro figli. L’aspetto educativo e sociale è uno dei nostri punti cardine che ci ha fatto nascere e crescere nella nostra città”.

E’ con queste parole cariche di soddisfazione che il presidente della Motto Lucia Pieraccini commenta i risultati conseguiti dalla società viareggina: l’argento di Francesca Pellegrini con la Nazionale “10 clavette” agli Europei Juniores di Budapest, l’ammissione di tre ginnaste ai Campionati Assoluti e nel Gruppo A della Nazionale Senior (Vignolini, Bergesio, Pellegrini) e due nella Nazionale Juniores (Rocca e Gabbrielli), il bronzo di Chiara Vignolini nella specialità nastro ai campionati Assoluti, quello con la squadra giovanile “10 clavette” (Gabbrielli, Rocca, Musetti, Sicignano, Viani e Quarto), 3 titoli italiani nei campionati di Categoria (Sara Rocca A4, Chiara Puosi A1 e Chiara Vignolini S1), il quinto posto di Daria Gabbrielli (J1), Egizia Bergesio (S1) e Arianna Musetti (A4), 6 medaglie ai campionati di Specialità (Berti, Meniconi, Quarto, Salacca, Sicignano, Simonelli).

La società viareggina si è confermata una tra le migliori nel panorama nazionale della ginnastica ritmica e artistica maschile. Ed anche a Rimini, in occasione di “Ginnastica in festa” ha dimostrato il proprio valore tecnico, collezionando podi e finali. Benedetta Barsotti si è aggiudicata il titolo italiano all around nella categoria A3, settimo posto per Alice Intermite nella stessa gara, sesto per Viola Tartarelli tra le A4. Titolo italiano, tra le J1, per Margherita Pilia. Si sono guadagnate la qualificazione alle varie finali anche Sofia Arena, Giulia Barsanti, Sara Fruzzetti, Alice Lazzeri, Letizia Malfatti, Linda Belli, Ilaria Nicolini, Eleonora Tomei, Giada Croci, Greta Guidetti, Sofia Patalani, Elena Guidetti, Elisa Tomei, Giulia Cappiello.

Al campionato italiano Silver Allievi di 2° divisione di ginnastica artistica maschile hanno raggiunto la finale Alessandro Salvadorini, Valentino Quinci, Pietro Tartarelli e Matteo Bertolini.

L’attesa ora è tutta per il saggio di fine anno ”La Ginnastica fa…spettacolo” in programma mercoledì 5 luglio alle 21 al palazzetto dello sport di Viareggio “Paolo Barsacchi” nel quale si esibiranno circa 200 atleti della Motto. L’evento sarà ad ingresso libero.

(Visitato 385 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ginnastica motto ginnastica ritmica viareggio

ultimo aggiornamento: 03-07-2017


Accoltellamento davanti alla stazione di Viareggio. Un ferito trasportato al Versilia

Aggredisce a pugni e spinte una donna per rubarle una collanina