Anche quest’anno sul sagrato della chiesa di Campallorzo, il 9 luglio si svolgerà la festa di Sant’ Antonio Abate con la benedizione degli animali.
Antica ricorrenza religiosa che veniva celebrata fino agli inizi degli anni 50’ quando ancora le alture del monte Prana di Camaiore venivano popolate dai pastori della zona e che oramai da quattro anni viene riproposta dall’ Associazione Campallorzo.
La manifestazione prevede la processione dell’antica statua del Santo con partenza ( ore 10.45 circa ) dalla Baita verde ed arrivo alla chiesa dove si terrà la Santa Messa, con la partecipazione del Coro alpino Monte Prana della Pieve di Camaiore e alcuni elementi della Filarmonica G. Puccini e Filarmonica Versilia D.E. B.
A seguire la benedizione degli animali ed il pranzo sociale presso la Baita Verde.
Un occasione da non perde per gli amanti delle vecchie tradizioni, degli animali e della montagna in genere.
Campallorzo, che si trova sulla giogaia della Apuane dietro Camaiore, si può raggiungere da Metato (sentiero n. 104) da Casoli (sentieri n. 2 e n. 112) e dal Matanna (sentieri n. 105 e n. 101). Per coloro che venissero con l’auto, l’unica possibilità e giungere al Rifugio Monte Matanna da Pescaglia.
Per informazioni e per prenotare il pranzo telefonare a: Pierluigi 335/6234355 – Vittorio 339/4309240

(Visitato 216 volte, 1 visite oggi)
TAG:
animali benedizione eventi festa sant'antonio abate

ultimo aggiornamento: 07-07-2017


Monte Costa: un incontro pubblico dedicato alla ripresa dell’attività estrattiva

Arriva in Piazza Pertini il cinema sotto le stelle per i più piccoli