Un grande successo di sport e solidarieta’: 1265 euro sono stati raccolti ieri sera durante la serata inaugurale del Torneo Uniti contro la Sla dedicato quest’anno alla memoria di Marco Rosata. Nel classico quadrangolare d’apertura di calcio a 11 svoltosi in una folta cornice di pubblico presente al Campo sportivo Cavanis di Capezzano Pianore, la Rappresentativa Politici-Volontari ha battuto ai rigori la Rappresentativa Giornalisti della Versilia aggiudicandosi la vittoria. Nella finale 3°- 4° posto i ragazzi dell’Araba Fenice si sono imposti con il risultato di 1 a 0 sul team del Sigiocasempre Sigiocatutti. Al di la’ dell’aspetto sportivo, il Goal piu’ importante e’ stato segnato da tutti i partecipanti alla manifestazione: le squadre, l’Amministrazione comunale presente sia in campo nella rappresentativa dei Politici-Volontari sia in tribuna, le associazioni partecipanti e tutto il pubblico presente sono riusciti a raccogliere oltre 1000 euro che, insieme ai proventi derivanti dal Torneo di Calcio a 5, il prossimo 31 luglio saranno interamente devoluti all’Aisla Versilia per l’assistenza delle famiglie dei malati di Sla della Versilia. L’Associazione In Gioco per la Solidarieta’ Onlus, nella persona del Presidente Federico Pedonese, nel ringraziare tutti coloro che hanno collaborato per l’organizzazione della serata inaugurale della manifestazione, da’ appuntamento ai Campi sportivi del Ctl dal 17 al 31 luglio per il Torneo di Calcio a 5 per sostenere la raccolta fondi da destinare all’Aisla Versilia.

(Visitato 87 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio cavanis sla sport torneo uniti contro la sla

ultimo aggiornamento: 18-07-2017


Filippo Nannini sarà ancora un giocatore della Pallavolo Massa

Il Blu Team Ragghianti-Vecoli conquista il secondo posto al rally di S. Marino