Monitoraggio del territorio da parte della Protezione Civile - Comune Pietrasanta, Cronaca Pietrasanta Versiliatoday.it

Monitoraggio del territorio da parte della Protezione Civile

L’allerta meteo giallo durerà fino alle 24.00 di questa notte

 

Nessuna emergenza. Pietrasanta esce indenne dal week end di maltempo appena trascorso. Il bilancio è di piccole criticità, come l’intasamento di qualche tombino, che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimo Mallegni ha provveduto a risolvere a tempo di record.

L’allerta, in corso da sabato, scadrà alle 24.00 di questa notte. Grande impegno della Protezione Civile, che con uomini e mezzi ha presidiato il territorio per tutto il fine settimana, sotto le direttive del responsabile del settore, Giuliano Guicciardi e del coordinatore Emanuele Campuccio.

Un monitoraggio costante quello messo in atto dalle associazioni di volontariato, con particolare attenzione a canali, fossi e alle zone considerate più a rischio, come Castello e Borgo Strettoia, dove sono già presenti situazioni di dissesto idrogeologico.

I residenti delle due frazioni erano stati avvisati telefonicamente dell’allerta meteo, come prevede il protocollo che si attiva in caso di allerta arancione.

Le piogge intese hanno creato qualche inconveniente, superato con il tempestivo intervento delle squadre di operai comunali. E’ stata chiusa via Marella a causa di un albero pericolante, messo in sicurezza già nella giornata di oggi per consentire la regolare riapertura della strada.

E’ stata avviata da stamani la pulizia delle griglie nei quartieri Frati, Accademia e Africa;  è in corso di sistemazione il piccolo cedimento verificatosi lungo il bordo strada di via Rebuto; i tecnici stanno verificando anche la situazione di via Capriglia, per valutare un eventuale pericolo di caduta massi nel tratto verso monte fino all’incrocio con via Belcolle.

L’amministrazione Mallegni ringrazia i volontari e le associazioni di protezione civile per il servizio reso, anche in questa occasione, alla comunità.

(Visitato 70 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 11-09-2017 16:21