A partire da sabato 16 settembre 2017, per interventi di straordinaria manutenzione che avranno una durata di tre settimane circa, la Rianimazione dell’Ospedale “Versilia”, diretta dal dottor Stefano Buzzigoli, sarà trasferita nel reparto di Alta Intensità al secondo piano, lato sud, dello stesso Ospedale.

I posti disponibili, per questo periodo, passeranno da 10 a 6. Eventuali esigenze, comunque, potranno essere tranquillamente soddisfatte grazie al coinvolgimento delle altre strutture presenti sul territorio che fa riferimento alla Ausl Toscana Nord Ovest.

(Visitato 973 volte, 1 visite oggi)

Vaccini, la Toscana va avanti in base all’accordo siglato tra Asl, Ufficio scolastico e Anci

“Parchi in Giallo”: una camminata…. colorata. Come partecipare