L’incrocio tra via Calagrande e via della Pace a Piano di Mommio è stato negli anni, ed anche in ultimo, luogo di sinistri stradali a causa della sua pericolosità dovuta alla scarsa visibilità ed al passaggio di automobilisti che, oltretutto ignari dell’esistenza dell’intersezione, percorrono la strada a forte velocità. Alcuni mesi fa dei cittadini residenti hanno offerto spontaneamente al comune la fornitura e la posa in opera di dossi per limitare la velocità ed una volta fatte le opportune verifiche e predisposti gli atti ora è possibile procedere. A raccogliere l’invito dei cittadini sono stati da subito il vice-sindaco Damasco Rosi e la consigliera comunale Cristina Batini che hanno seguito, a fianco degli uffici preposti, tutto l’iter autorizzativo.

“Una volta pervenuta e visionata la richiesta avanzata da residenti di via Calagrande, oramai diversi mesi fa – dichiarano il vice-sindaco Damasco Rosi e la consigliera comunale Cristina Batini – consci che tale intersezione presenta criticità da anni, abbiamo immediatamente richiesto agli uffici di procedere con le opportune verifiche e sopralluoghi e con il rilascio, all’esito degli stessi, delle autorizzazioni necessarie. L’ufficio lavori pubblici ed il comando di Polizia Municipale – proseguono – si sono attivati prendendo contatto con i richiedenti e indicando agli stessi la procedura da seguire fino ad arrivare al rilascio dell’ordinanza, emessa il 19 luglio scorso, con la quale è stato concesso il nulla osta. A questo punto manca soltanto l’installazione dei rallentatori di velocità e l’apposizione della segnaletica che dovrà essere a cura della ditta incaricata la quale dovrà seguire le prescrizioni richieste dal Codice della Strada e dalle altre norme in materia di sicurezza stradale.

Siamo grati a questi cittadini – concludono Rosi e Batini – che spontaneamente hanno ritenuto di collaborare alla risoluzione di una problematica e lo hanno fatto in concreto con le loro risorse. Credo che un grazie arrivi a loro anche da tutta la cittadinanza, in particolare della frazione di Piano di Mommio, che è consapevole ed ha potuto constatare la pericolosità di quell’incrocio. Ci auguriamo che una volta terminata l’installazione ed aumentato quindi il livello di sicurezza, quella unita alla prudenza degli automobilisti, evitino in futuro il verificarsi di altri incidenti stradali”.

(Visitato 61 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cittadini lavori sicurezza strade

ultimo aggiornamento: 29-09-2017


Black out programmato per la zona di Pietrasanta

Stazzema plaude la legge per i piccoli comuni