Il Battaglion Toscano, nella sua travolgente avanzata, si mobilita per la Marcia su Roma dei Patrioti del 28 ottobre a Roma” – dichiara Leonardo Cabras, Coordinatore Regionale di Forza Nuova in Toscana.
“La marcia della Toscana Nera proseguirà nella capitale, dove tutti i patrioti d’Italia sferreranno l’assalto al sistema mondialista che punta al genocidio del nostro popolo e all’instaurazione del caos”.
“Tutti i toscani, eredi della civiltà etrusca, dell’eroismo dei Comuni medievali e dei volontari della RSI, sono chiamati a raccolta per la marcia patriottica a difesa della propria terra: ogni patriota ci chiami per i dettagli. Tutto per la Patria!” – conclude Cabras di Forza Nuova.
Tutto confermato dopo le polemiche sulla manifestazione preannunciata da Forza Nuova per il prossimo 28 ottobre a Roma, nel giorno del 95esimo anniversario della “marcia su Roma” del Partito Fascista.

Il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, all’agenzia assicura che “il 28 ottobre la marcia si farà nonostante l’oppusizione del sindaco Raggi e del capo della polizia Franco Gabrielli.
Consegnata la richiesta alla Questura di Roma per il corteo, con il percorso e il tema della manifestazione”, il cui slogan sarà ‘Tutto per la Patria’.

“Qualora ci fosse un diniego dovranno darci loro le motivazioni. Nel momento in cui ce lo proibiranno andremo ai livelli più alti per contestarlo, a tutti i livelli: siamo pronti ad intervenire a livello politico, parlamentare, europeo e di mobilitazione pubblica dei cittadini in vista di una pretestuosa, illegale ed incostituzionale proibizione”.

Leonardo Cabras

Coordinatore Regionale di Forza Nuova in Toscana

(Visitato 185 volte, 1 visite oggi)
TAG:
forza nuova marcia su roma tutto per la patria

ultimo aggiornamento: 29-09-2017


Troppi parcheggiatori abusivi in centro, proteste a Pietrasanta

Attacchi dei lupi: 3 milioni i danni stimati dagli allevatori