“In relazione all’articolo uscito in data 14 novembre da parte di Obiettivo Forte, vorrei informare il consigliere di opposizione Michele Molino, che forse non ha avuto modo di leggere il comunicato stampa del 9 novembre scorso, che la nostra Amministrazione, dopo l’incontro avvenuto la scorsa settimana con i referenti sindacali e alla presenza del sottoscritto e dell’Assessore Ghiselli, si è immediatamente attivata al fine di convocare sindacati, sindaci dei Comuni della Versilia storica, commissario prefettizio di Pietrasanta e rappresentanti di Poste Italiane Spa”. L’assessore Andrea Mazzoni risponde così alla richiesta del capogruppo di Obiettivo Forte e aggiunge: “Abbiamo proposto, nella data di giovedì 16 novembre presso il nostro Comune, il tavolo di confronto per analizzare il preoccupante taglio del servizio di consegna postale sul territorio. Non comprendo dunque l’utilità di un invito tardivo al quale, come Amministrazione, abbiamo già ottemperato. Colgo comunque l’occasione per sollecitare i Comuni della Versilia storica e i rappresentanti di Poste Italiane Spa ad una rapida risposta”.

 

 

(Visitato 96 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bruno murzi Forte dei Marmi michele molino obiettivo forte poste

ultimo aggiornamento: 15-11-2017


Il sindaco Murzi incontra i commercianti per parlare di sicurezza

Intervento di sistemazione di via XX Settembre