La Lega Nord Massarosa a seguito dei “numerosi furti sul nostro territorio raccomanda ai cittadini di formalizzare sempre in caserma Cc o in Questura, la denuncia del furto avvenuto, anche se di poco conto, o ne sia avvenuto solo lo scasso”.

“Questo – aggiunge la Lega – perché solo i reati di cui è stata fatta denuncia vengono conteggiati e presi in considerazione dal Governo per stabilire se un territorio è o no a rischio reati. Per impedire che sottosegretari o il Sindaco, vengano ad affermare che il nostro territorio comunale è un’isola felice perché le statistiche dicono che avvengono pochi reati. Quindi preghiamo i cittadini di valutare che la sicurezza è un diritto, ma per far valere i diritti ci vuole l’impegno di formalizzare denuncia dei furti in appartamento, in esterno, scippi, e altri reati anche minori. Non basta solo segnalare sui social o una telefonata alle forze dell’ordine o ai giornali, occorre formalizzare denuncia. Abbiamo diritto a una maggiore sorveglianza e presenza di forze dell’ordine sul territorio e questo è un modo per ottenerla. I cittadini dovranno segnalarci inoltre se vanno incontro a lungaggini che possano far venire meno il tempo e la voglia di espletare il proprio diritto di formalizzare denuncia, perché le forze dell’ordine sono oberate di lavoro e anche per questo andremo così a chiedere più personale”.

(Visitato 109 volte, 1 visite oggi)

Pioggia di medaglie per gli atleti master della Società Aquatica Di Massarosa

Adeguamento sismico, arrivano gli incentivi