Per questo Natale 2017 al GOB approderanno artigiani, artisti, produttori locali, laboratori per bambini senza dimenticarci naturalmente della musica!

Dalle 12.00 di domenica 17 vi troverete accolti tra il caldo profumo del vin brulè e le creazioni di tanti artisti, ma non ci siamo dimenticati dei bambini che potranno partecipare a dei laboratori creativi e divertenti…
E come una delle nostre buone domeniche alle 17 vi aspetterà la bella musica con Tommaso Novi e Libero Ozio in concerto!

 

“SE MI COPRI ROLLO AL VOLO” è il primo disco da solista di NOVI, compositore, musicista e musicoterapista pisano, fondatore con Francesco Bottai del duo I Gatti Mézzi.
Coerente al percorso intrapreseo con i Gatti Mézzi, grazie alla quale ha ottenuto riconoscimenti come il Premio Ciampi e svolto oltre 700 concerti in tutto il mondo, Novi propone uno stile compositivo autentico, colto, impertinente e profondamente autoironico.
“SE MI COPRI ROLLO AL VOLO” è uno sguardo indulgente sul disorientamento di un’intera generazione, una raccolta raffinata di canzoni volta a raccontare la confusione, l’apatia e la necessità di proteggersi.
Novi immagina un percorso di guarigione a colpi di videogames e lo struttura con grande lucidità e programmazione. Mette in atto, attraverso nove canzoni, il suo piano, cerca una complicità semplice con gli amici, si scrolla di dosso il peso del tempo e lo consegna ai personaggi che interpreta, di gioco in gioco.

NOVI BIO:
Tommaso Novi, in arte NOVI, nasce a Pisa il 13 luglio 1979. Compositore, musicista e musicoterapista pisano, si forma in pianoforte e composizione. Detiene una cattedra di Fischio Musicale (l’unico ufficiale in Europa) presso la scuola G. Bonamici di Pisa.
Con il gruppo I Gatti Mézzi, sei produzioni discografiche, più di 700 concerti, una tournéé in Canada, concerti a Parigi e Bruxelles, un Premio Ciampi, un Premio Barezzi, finale al Premio Tenco, una candidatura ai Nastri d’Argento col brano “Morirò D’Incidente Stradale”, un Premio della Satira di Forte Dei Marmi.
Ha collaborato con Dario Fò, Paolo Fresu, Stefano Bollani, Gipi, Ascanio Celestini, Bandabardò, Bobo Rondelli e The Zen Circus.

LIBERO OZIO:
I Liberozio si formano nell’inverno del 2014 a Stiava (Lucca), quando al duo acustico formato dal cantante Tommaso Bianchi (classe ’91) e il chitarrista Jaime Palagi (’93), si aggiunge la chitarra di Andrea Mei (’92) . Nasce un progetto composto da brani inediti, in lingua madre, con sonorità folk. Nell’estate del 2015 la band aggiunge al proprio sound la batteria di Stefano Duccini (’84) e il Basso di Marco Bertolucci (’96), così da indirizzarsi verso l’indie rock. Nel frattempo Palagi lascia la band.
Nel 2017, la svolta che ha portato all’attuale formazione. La batterista Dalia Palmerini (’97) prende il posto di Duccini e con lei si aggiunge il tastierista jazz, Andrea Milano (’97).
Nel Maggio del 2017 esce il primo inedito, “Fotografie”, registrato presso la Sonic Revolution.

Genere: Cantautorato italiano, indie folk-rock

Dalia Palmerini – Batteria
Andrea Mei – Chitarre
Marco Bertolucci – Basso
Tommaso Bianchi – Voce
Andrea Milano – Tastiere

https://www.facebook.com/Liberoozio/

(Visitato 83 volte, 1 visite oggi)
TAG:
concerto gob mercatini di natale musica Tommaso Novi e Libero Ozio

ultimo aggiornamento: 13-12-2017


Natale a Camaiore nel centro commerciale naturale

Natale in biblioteca con i bambini