Oltre cinquecento persone hanno visitato la mostra al Fortino, dal titolo “Identità Fortemarmina” con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura e Turismo e organizzata dall’associazione Fortemarmini. Le numerose presenze registrate, dal 29 novembre a ieri 17 dicembre, giorno di chiusura, sono un segno tangibile dell’interesse che hanno suscitato le 120 fotografie esposte.
Scatti in bianco e nero che fermano il tempo in diversi momenti della vita quotidiana dei fortemarmini e raccontano così l’evoluzione nel tempo del paese e dei suoi abitanti.
Una raccolta preziosa che è stata messa insieme con pazienza quasi certosina dall’associazione che anche questa volta ha potuto “acquisirne” di nuove. Durante la mostra infatti sono state portate agli organizzatori numerose immagini appartenenti al patrimonio personale di molte famiglie fortemarmine che sono state scansionate immediatamente in loco e aggiunte alla collezione per le prossime esposizioni.
“Questa iniziativa, insieme a molte altre portate avanti, con impegno e dedizione, dai fortemarmini nel mondo – tiene a sottolineare Graziella Polacci, assessore alla Cultura e Turismo – mi rende particolarmente felice perché contribuisce a far tenere sempre presente a tutti noi da dove arriviamo, il nostro passato è il ponte verso il futuro. Ringrazio l’associazione e la sua presidente Dora Salvatori per tenere viva la nostra memoria”.

 

(Visitato 65 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Forte dei Marmi fortino identità fortemarmina

ultimo aggiornamento: 19-12-2017


Tutti gli appuntamenti di Natale per le scuole di Forte dei Marmi

Riapre la palestra della scuola Ugo Guidi