Partiti i lavori per le fognature e la pista ciclo-pedonale a Querceta - Comune Seravezza, COMUNI Versiliatoday.it

Partiti i lavori per le fognature e la pista ciclo-pedonale a Querceta

Stop agli allagamenti in via delle Contrade a Querceta. Sono partiti e già a buon punto, infatti, i lavori per la realizzazione di un nuovo tratto di fognatura bianca inseriti nel pacchetto da 200 mila euro messo a punto dall’amministrazione Tarabella per manutenzioni e migliorie della rete viaria. Le opere di via delle Contrade hanno un costo approssimativo di 75 mila euro. «Puntano innanzitutto a regimare le acque piovane e a contrastare i fenomeni di ristagno che da tempo interessano sia il lato mare di via delle Contrade sia la retrostante via Tagliamento», spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Giuliano Bartelletti. L’impresa che esegue l’intervento su incarico del Comune, la Alessio Costruzioni di Camaiore, ha già provveduto a collocare parte della nuova condotta che raccoglierà e convoglierà le acque meteoriche verso il fosso di scolo di via Alpi Apuane. Contestualmente alla fognatura bianca verrà realizzato un nuovo tratto di pista ciclopedonale, comodo collegamento per chi dalla rotonda “del gallo”, ovvero dal centro del paese, desidera raggiungere a piedi o in bicicletta il centro socio-sanitario della Croce Bianca e del distretto ASL.

«Chiuso questo importante cantiere si metterà mano ad altri due interventi nella vicina piazza Falcone, Borsellino e Caponnetto», dice ancora l’assessore Bartelletti. Si comincerà con l’adeguamento dei cordoli di delimitazione del parcheggio, razionalizzando in tal modo i collegamenti pedonali da e per il parcheggio stesso e facilitando la mobilità dei portatori di handicap (costo stimato: 10 mila euro più oneri tecnici). Successivamente partirà il già annunciato ampliamento del parcheggio, con una spesa prevista di circa 45 mila euro finanziati con l’avanzo di amministrazione 2016. Sul lato mare dell’attuale parcheggio, lungo via delle Contrade, saranno ricavati 14 posti auto, ricollocando le piante di ulivo attualmente lì presenti. Il collegamento tra il parcheggio esistente e i nuovi stalli sarà garantito da un passaggio interno alla piazza, senza necessità di mutare quindi gli attuali accessi da via Generale Dalla Chiesa.

(Visitato 90 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-01-2018 8:30