Furti in casa, fermati 3 uomini - Cronaca Massarosa, Cronaca Stazzema Versiliatoday.it

Furti in casa, fermati 3 uomini

Nella serata di ieri, una pattuglia del commissariato di Viareggio impegnata nell’attività di controllo del territorio nelle frazioni del Comune di Massarosa, recentemente colpite da diversi furti in abitazione, ha notato con sospetto e sottoposto a controllo un’autovettura con a bordo tre soggetti, due di nazionalità albanese e uno di nazionalità italiana.
In particolare, a seguito degli accertamenti effettuati dal personale di polizia, è emerso che i due albanesi, entrambi con precedenti penali e di polizia, non erano in regola con le vigenti norme sul soggiorno e per tale motivo gravati da provvedimento di espulsione dal territorio dello Stato.
Il personale del Commissariato, in concorso con la Questura di Lucca ha predisposto, pertanto, un servizio di accompagnamento dei due soggetti presso il C.P.R. (Centro di permanenza per i rimpatri) di Brindisi al fine di espletare la procedura per il loro rimpatrio coatto.
Per quanto riguarda il soggetto italiano, residente a Lucca, invece, anch’egli censurato da precedenti di polizia, il Questore, ritenendo sussistenti i presupposti, ha emesso a suo carico il provvedimento del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comuni di Viareggio e Massarosa.
Si aggiunge, infine, che sempre nei confronti del cittadino italiano è stato adottato un provvedimento di fermo amministrativo dell’autovettura in quanto lo stesso si trovava alla guida nonostante avesse la patente revocata.

(Visitato 1.289 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-01-2018 10:23