Da domani sera, venerdì 2 febbraio, dalle ore 17, inizierà il posizionamento delle barriere jersey anti-intrusione. Ciò comporterà delle modifiche e delle limitazioni a quello che è l’ordinario transito veicolare da e per il centro storico cittadino poiché saranno predisposti divieti di sosta e transito, oppurtunamente segnalati, per poter operare in condizioni di sicurezza. Sarà garantito nel centro storico il transito dei soli veicoli autorizzati, mentre per gli altri dovrà essere utilizzata la viabilità esterna ovvero la statale Aurelia, in direzione sud-nord, anche per raggiungere la frazione di Vallecchia, il comune di Seravezza e le località poste a monte del medesimo.

I punti interessati dal posizionamento delle barriere sono i seguenti:

via Garibaldi – da vic. delle Monache a vic. Porta a Lucca, circa fra i civv. 70 e 72;

via S. Agostino, fra p.zza del Centauro e circa m. 10 in direzione di vic. Lavatoi (sud);

piazza Statuto/ via Capriglia, fra l’uscita del parcheggio a pagamento di p.zza Statuto ed il lato superiore del secondo stallo sosta riservato alle operazioni di carico/scarico, opposto al civ. 1 di via Capriglia;

piazza Carducci, lungo il lato monti, fra Porta a Pisa e lo sbocco di vic. Rabbaioli;

vicolo Lavatoi, da via Sauro, per una lunghezza di m. 30 circa in direzione monti;

v.le S. Francesco intersezione con via Prov.le Vallecchia, sia in direzione sud che direzione mare. Divieto di sosta già in essere ex ord, 11/pm18;

v.le Marconi fra il distributore carburanti e l’uscita dall’area di parcheggio in direzione sud, già interdetto alla sosta;

AVIS donatori di sangue dalla statale ‘Aurelia’, compresa corsia di svolta monti/sud, fino a v.le Marconi.

(Visitato 410 volte, 1 visite oggi)
TAG:
fiera di san biagio pietrasanta viabilità

ultimo aggiornamento: 02-02-2018


Tutto pronto a Pietrasanta per la Fiera di San Biagio

“Al paese servono scarpe da ginnastica, non mocassini”