Massimo Mallegni e Debora Bergamini lanciano la volata al centro destra: nel mirino le prossime elezioni comunali di Massa. Molto dipenderà anche dalle consultazioni del 4 marzo dove Mallegni, tre volte sindaco di Pietrasanta è candidato unico del centro destra al Senato nel collegio uninominale che comprese la provincia di Massa Carrara e Lucca e Debora Bergamini alla Camera: banco di prova importante anche per capire la voglia di cambiamento e di alternativa all’incapacità amministrativa manifesta del centro sinistra, da sempre al governo cittadino, e all’inesperienza dei grillini. L’occasione per rinnovare la sfida e scaldare i cuori del popolo azzurro è stata l’inaugurazione della sede del comitato elettorale in Piazza Betti, la seconda cittadina dopo via Dante. E la risposta è stata molto positiva. Presenti anche Stefano Benedetti per Forza Italia ed il vice coordinatore provinciale, Gianbattista Ronchieri, Marco Guidi per Fratelli d’Italia e tanti altri esponenti dei partiti che formano la coalizione. “Noi non siamo contro qualcuno o contro un altro partito, noi siamo per fare le cose che i cittadini ci chiedono. Parliamo di proposte e di programmi, di meno tasse e più sicurezza, di stop all’immigrazione e di reset fiscale per chi è in difficoltà. Io e Debora – ha spiegato Mallegni – possiamo essere per questo territorio due leve decisive perché apparteniamo a questa terra e abbiamo dimostrato sul campo di saper rispettare le aspettative dei cittadini. Non mi pare che qui si possa dire lo stesso. Non ho trovato cittadini contenti e soddisfatti”. Le politiche del 4 marzo sono solo l’antipasto: “la nostra elezione è secondaria. Qui in ballo ci sono le amministrative e se vinciamo le politiche tutto è in discussione’’. Per la Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia e deputata uscente, si tratta di una ‘’campagna lampo ed emotiva che però non deve far perdere di vista l’obiettivo di un centro destra forza di governo nazionale e cittadino’’. È stato Matteo Mastrini, sindaco di Tresana e coordinatore provinciale degli azzurri a garantire per i due candidati: “Saranno il nostro tramite e vivranno con noi la dimensione locale. Questa è una campagna elettorale permanente in vista anche elezioni amministrative di Massa. È il naturale ponte per le elezioni: qui si costruisce la base per le comunali’’.

(Visitato 175 volte, 1 visite oggi)
TAG:
centro-destra mallegni politica

ultimo aggiornamento: 15-02-2018


Presentazione di “Potere al Popolo!” a Massarosa

I Comunisti dicono No ai licenziamenti alla PONSI