Gabriele Petroni ha vinto a la medaglia d’argento ai campionati italiani assoluti di kata, le forme dle karate, che hanno visto confrontarsi sul tatami i migliori interpreti di questa avvincente specialità.
L’atleta di Forte dei Marmi ha gareggiato con la prestigiosa Master Rapid di Brescia con cui ricordiamo è anche campione italiano a squadre. Petroni ha disputato una grande gara vincendo in sequenza tutti e cinque i turni preliminari per poi in finale di poule eliminare l’ostico campano Iodice. In finale ha affrontato il campione italiano uscente nonchè titolare azzurro Mattia Busato, atleta del gruppo sportivo dell’Esercito, il match è stato emozionante ed incerto ed ha visto il veneto prevalere per un niente con il punteggio di 3-2. Un risultato positivo e prestigioso che fa ben sperare per il futuro anche in chiave azzurra.
(Visitato 271 volte, 1 visite oggi)

Un maestro pietrasantino conquista il titolo di V dan nel Wing Chun Kung Fu

Bibolotti Roberto e Benelli Luca bene nell’europeo