(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

La Polizia di Stato, su input del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha effettuato la scorsa notte una capillare attività operativa presso la darsena di Viareggio, ove nel fine settimana si riversa il popolo della movida, al fine di prevenire gli incidenti stradali dovuti alle condotte di guida distratte nonché all’uso di droghe e all’abuso di sostanze alcoliche.

Al dispositivo, coordinato dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Lucca, hanno partecipato 5 equipaggi, supportati da un Ufficio mobile nonché da un medico e da un infermiere della Questura lucchese.

Era presente anche Cora, un magnifico esemplare di pastore tedesco di 6 anni specializzato nello stanare gli spacciatori di stupefacenti.

Complessivamente sono state identificate 39 persone e controllati 28 veicoli.

Il Medico della Polizia di Stato ha usato anche il Drug Test, che è un tampone ove viene raccolta la saliva di chi è sospettato di avere guidato dopo essersi drogato.

In 4 sono risultati positivi all’etilometro, due ragazzi e due ragazze, e pertanto saranno denunciati alla Procura della Repubblica.

Le patenti ritirate sono state 4 e i punti decurtati 51.

Una ragazza, inoltre, è risultata positiva al test antidroga e, nei prossimi giorni, appena le controanalisi confermeranno l’uso di cannabis, verrà denunciata all’Autorità Giudiziaria

(Visitato 775 volte, 1 visite oggi)