tessera pd

Ho deciso di dimettermi in maniera irrevocabile da segretario del Partito Democratico di Viareggio. E’ finita da tempo in me la voglia e la passione nel fare politica. E’ tramontata l’unica molla che ti può spingere a sacrificare molte ore della tua giornata prosciugandoti quasi tutte le energie fisiche e psicologiche che invece dovresti dedicare al lavoro e alla famiglia. Già prima dell’inizio della campagna elettorale avevo più volte meditato su questa eventualità e oggi dopo alcuni giorni di riflessione personale postelettorale sono arrivato a questa inevitabile e dolorosa conclusione. Naturalmente i risultati dell’ultima tornata elettorale, molto negativi per il mio partito, hanno aumentato questa mia personale sensazione di disagio e di difficoltà ed ho quindi deciso di prendere questa decisione.

Penso che Il PD Viareggio abbia davanti a sé un periodo piuttosto lungo di tregua elettorale in cui sono certo saprà trovare al suo interno una guida forte ed autorevole per i prossimi anni. Ringrazio tutti gli amici e i compagni del Pd Viareggio e del PD Versilia che mi hanno accompagnato ed aiutato in questo difficile percorso. Il ringraziamento più grande va naturalmente a tutti coloro che hanno fatto parte della segreteria e che sono stati sempre al mio fianco aiutandomi in tutti i passaggi più complessi. Abbiamo fatto molti errori insieme ma anche molte cose buone che credo saranno utili nei prossimi anni al PD Viareggio. Ringrazio infine il Capogruppo Luca Poletti, persona onesta, trasparente e leale con cui ho avuto sempre un rapporto ottimo e che guida con autorevolezza ed efficacia l’azione del partito all’interno del Consiglio comunale.

Chiedo infine al segretario territoriale, a tutta la segreteria e all’assemblea comunale di guidare i prossimi passaggi politici che porteranno all’individuazione di un nuovo segretario.

Viareggio, 10 marzo 2018 Filippo Guidi

(Visitato 498 volte, 1 visite oggi)