In occasione del Derby versiliese di domenica 11 marzo abbiamo avuto il piacere di fare questa piccola intervista al D.S.di Pietrasanta Francesco Ciardiello.

 

D.S. Domenica c’è il derby, il suo Pietrasanta ed il Camaiore si affrontano in un momento decisivo della stagione, sono divise soltanto da un punto ed il Vorno, in testa al campionato, è distante tre punti. Sarà una partita decisiva per il campionato?

 

Domani si affrontano due ottime squadre. Il Camaiore potenzialmente è prima in classifica se vince il recupero di mercoledì, quindi noi dobbiamo affrontarli da prima in classifica. A poche partite dalla fine tutti gli scontri sono determinanti.

Cosa servirà per battere questo Camaiore? Chi o cosa teme di più?

“Per battere il Camaiore ci vuole la partita perfetta, ma so che in queste partite conta moltissimo chi riesce a sfruttare al massimo gli episodi che si presentano. Il Camaiore ha in organico diversi giocatori da temere, quindi secondo me, è riduttivo indicarne solamente uno o due.”

 

Sarà anche una sfida nella sfida tra bomber. Tosi contro Zizzari, che lei ha fortemente voluto a Pietrasanta. Saranno loro a spostare gli equilibri?

 

“Tosi e Zizzari sono due bomber di razza che in qualsiasi momento possono far male ed inventarsi lo spunto decisivo. Non hanno bisogno di presentazioni. Saranno sicuramente osservati speciali domani ma l’importante è come lavora la squadra come gruppo.”

 

A proposito del gruppo, la squadra arriva a questo derby dopo aver battuto domenica scorsa il Vorno con una bella prova. Come sta? C’è entusiasmo tra i suoi ragazzi? E’ soddisfatto?

 

“A Vorno è stata un ottima vittoria che ha comunque coronato un buon momento della squadra. Il gruppo si sta allenando benissimo da diverso tempo e i giocatori sono consapevoli dei propri mezzi.

Sono soddisfatto del percorso che abbiamo iniziato ad agosto, vedo che tutti stanno migliorando anche se credo ci siano ancora dei margini e qualche punto ci manchi per quanto espresso sul campo nelle partite precedenti.”

 

Vuole aggiungere qualcosa sulla partita di domani?

 

“Concludo dicendo che spero vivamente domani sia una bella giornata di sport, che alla fine vinca la sportività e che le squadre facciano divertire il pubblico presente.”

(Visitato 89 volte, 1 visite oggi)