Appuntamento tradizionale del giorno di Pasquetta è divenuto il Trofeo “Pilade Cinquini” di Strettoia (Pietrasanta), ottimamente organizzato dall’Atletica Pietrasanta Versilia.

Si è svolta il 2 aprile la 46^ edizione, con la consueta partecipazione numerosa e di alto livello.

La vittoria è andata a Jonathan Kanda, che ha preceduto il Ruandese portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana Jean Baptiste Simukeka, con il tempo 29:36; terzo gradino del podio per il il giovane talento Raffaele Poletti.

Ottimi risultati anche dagli altri atleti del sodalizio bianco-celeste, con un eccellente Luca Sarti, forte atleta di Massarosa, che ha vinto la categoria Veterani (tra l’altro classificandosi 11° assoluto) e Odette Ciabatti, di Viareggio, che si è brillantemente imposta nella categoria Veterane.

A seguire i buoni piazzamenti per i portacolori dell’Orecchiella: 20° assoluto Andrè Belluomini, 48° Luca Borelli, 51° Tiberiu Dinu, 61° Riccardo Nardi, 71° Davide Del Giudice.

Al femminile gran bella prova per Andrea Salas Palma che sfiora in podio classificandosi 4^ assoluta e altrettanto bella gara per Jessica Chango Preciado, 9^ assoluta.

Nello stesso fine settimana altro appuntamento tradizionale quello con la maratonina di Prato che ha visto in gara la coppia, sempre dalla Versilia, Melania Raffaetà, con un buon 16° posto in 1:34:38 e Gino Franceschini, 169° in 1:32:56.

Alla Grosseto – Castiglione, impegnativa gara sulla distanza di 23 km, con pittoresco tracciato da piazza Duomo a Grosseto alla spiaggia di Castiglione della Pescaia, buon risultato per Ivano Rugani, 18° assoluto e 5° di categoria.

(Visitato 72 volte, 1 visite oggi)

L’Atletico Madrid si aggiudica la Universal Youth Cup

Alessandro Rossi premiato a Firenze