Un episodio da non archiviare con leggerezza: così Athos Pastechi, portavoce di Forza Italia per Viareggio e Camaiore, sull’incendio sventato alla chiesa di San Giuseppe, a Torre del Lago Puccini, grazie all’intervento immediato del parroco.

“Che sia un atto di vandalismo giovanile o qualcos’altro – dichiara l’esponente forzista – è stato uno spregio inaccettabile ai valori della nostra comunità che solo per la prontezza di don Gilberto non è degenerato in qualcosa di ben peggiore”.

Al parroco “va tutta la nostra solidarietà e un sincero ringraziamento – prosegue Pastechi – ma non possiamo sempre sperare che la ‘provvidenza’ ci venga in aiuto: Torre del Lago ha urgente bisogno di sicurezza e le istituzioni devono accelerare, fare di più. Per rassicurare cittadini e avventori, proteggere i luoghi e i simboli della nostra cultura e perché, banalmente, con le telecamere pubbliche accese e funzionanti le forze dell’ordine impegnate oggi nelle indagini avrebbero avuto almeno un supporto in più, per individuare i responsabili”.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)