Eccellenti risultati per tutti ragazzi del Debha Team (Del Bucchia Horse Academy) di Massarosa alla II tappa dello Spring Trophy 2018 di Gimkana Western, importante evento federale che si è svolto alla metà di aprile presso il centro ippico di Sarzana e ha visto la partecipazione nelle varie categorie di cento binomi – così si chiama la coppia cavallo e cavaliere – provenienti da diverse regioni italiane.

Davanti a un folto pubblico gli allievi del team di Antonio Del Bucchia si sono distinti per le ottime performance dalle categorie dei giovanissimi fino alla categoria regina, la Open, e grazie ai primi posti conquistati (quattro su sei totali nelle categorie più avanzate, A2-A3) il Debha Team schizza ai vertici regionali della gimkana western: doppietta di primi posti per la quattordicenne Asia Pescaglini nella categoria Non Pro e nella Youth, gradino più alto del podio per Giorgia Frittoli nella Lady e a fine giornata grande vittoria di Tommaso Maria Masini nel combattutissimo Special Event, una categoria complessiva dove possono correre cavalieri professionisti appartenenti a categorie differenti.

E ancora, esordio di Daniele Poli nella Open, dove il secondo posto va a Giorgia Frittoli mentre il giovane lucchese Tommaso Maria Masini sale di nuovo sul podio aggiudicandosi il terzo posto della categoria più importante e competitiva.

A conquistare il secondo gradino del podio sono Aurora Lunardi nella categoria Novice Junior e Clelia Hobbs nella Novice Youth. Passi da gigante anche per Matilde Bianchi, che, pur essendo solo alla seconda uscita, già si aggiudica un meritatissimo quarto posto.

Grandissima soddisfazione dunque per gli istruttori Antonio del Bucchia, che è anche il responsabile nazionale della gimkana western, Davide Martinelli e Anna Maria Sironi cui vanno i ringraziamenti, insieme a quelli ad Alessandro Pasquelli, presidente Fitetrec regionale e alla referente regionale Belinda Guidi, di tutti gli allievi e dei loro genitori.

La gimkana western è la più giovane del settore americano tra le discipline federali nata solo qualche anno fa soprattutto per dare spazio ai giovanissimi, finendo poi per attirare anche un gran numero di adulti molto ben preparati.

Si tratta di una disciplina tecnica ma anche divertente e propedeutica a tutte le altre discipline americane e che vede i binomi battersi su un percorso con diversi ostacoli e “difficoltà” da superare in velocità e precisione.

La gimkana western ha attualmente raggiunto livelli professionistici nelle alte categorie ed un numero elevato di partecipanti in molte regioni italiane: agli ultimi campionati italiani del 2017 svoltisi a Modena, si sono presentati alla partenza ben centosettanta binomi provenienti da tredici regioni.

La Del Bucchia Horse Academy è l’associazione sportiva dilettantistica che si è costituita nell’autunno scorso e da cui prende il nome la squadra agonistica che ne fa parte, il Debha Team; la squadra si allena presso il Centro Equestre Le Quinte di Massarosa. Lo scopo dell’associazione è quello di promuovere lo sport secondo i principi dei veri valori sportivi, della sana competizione nel rispetto dell’avversario e di offrire la possibilità a tutti di avvicinarsi all’equitazione, anche di tipo agonistico e di livello.

(Visitato 311 volte, 1 visite oggi)

Tremila persone per la Lido Run

Sport per i ragazzi con sindrome di down