Cassonetti pieni, colmi e stracolmi a Bozzano. E così qualcuno ha cercato di dare fuoco a tutto e liberarsi dai rifiuti. Per fortuna, vista la pioggia dei giorni scorsi, le fiamme si sono spente ben presto. Se l’incendio avesse avvolto i cassonetti sarebbe stato infatti un pericolo visto che l’area di stoccaggio, nel paese, è posta proprio all’interno di un parcheggio di auto. Al di là del gesto scelerato di chi ha cercato di appiccare le fiamme resta il problema di un’area da troppo tempo lasciata al degrado. Tra rifiuti per terra, portati in giro dai gatti e dal vento, e le auto parcheggiate in ogni dove specie negli orari di entrate e uscita delle scuole, a Bozzano la situazione sta diventando critica.

(Visitato 270 volte, 1 visite oggi)

Stop idrico (notturno) per 2.300 persone

Piano del Quercione, inaugaro il XXXV concorso nazionale di fotografia