Elezioni Pietrasanta. Mazzoni, ecco la squadra di giunta - Comune Pietrasanta, Politica Pietrasanta Versiliatoday.it

Elezioni Pietrasanta. Mazzoni, ecco la squadra di giunta

Ha scelto di giocare d’anticipo, di stringere un patto con la città. Daniele Mazzoni, candidato a sindaco con la lista civica “Siamo Pietrasanta”, ha presentato per primo la squadra di giunta. In caso di successo, Daniele Taccola, 53 anni, sarà l’assessore a Turismo e Cultura, Lora Santini, 61 anni, avrà le deleghe al Sociale, alla Casa, all’Associazionismo e alle Tradizioni popolari; l’ex comandante dei Carabinieri Carmelo Melita, 61 anni, laurea in Giurisprudenza, sarà l’assessore alla Sicurezza, Polizia Municipale, Protezione civile e Lavori pubblici; l’insegnante dell’Istituto “Don Lazzeri – Stagi”, Elisa Solidoro, 46 anni, avrà le deleghe all’Istruzione e alle Pari Opportunità. L’incarico di vicesindaco andrà al giovane Maycol Del Soldato, 30 anni, laurea in Economia e Commercio con un master in Ricerche di mercato, imprenditore del settore balneare e alberghiero, che riceverà le deleghe a Bilancio, Attività produttive, Sport e Politiche giovanili. Mazzoni, in caso di elezione, terrà per sé le deleghe all’Urbanistica, all’Edilizia e all’Ambiente. “Io gioco a carte scoperte – dice Mazzoni – La mia è una scelta di trasparenza. Ho voluto in squadra persone perbene e preparate, al di fuori delle logiche della politica. Chi voterà i partiti tradizionali lo farà a scatola chiusa perché le nomine saranno decise a posteriori. I cittadini che daranno fiducia a me, lo faranno anche sulla base della mia formazione di governo, senza il rischio di brutte sorprese”.

Mazzoni spiega i criteri di scelta: “Con Lora e Daniele condividiamo un grande progetto, che porteremo avanti insieme. Lora ha gestito l’assessorato al Sociale con risultati riconosciuti da tutti; Daniele Taccola, ideatore della strada degli ombrelli volanti, è un vulcano di idee, decisive in un’ottica di riqualificazione della nostra offerta culturale e turistica. Sono orgoglioso di essere riuscito a coinvolgere un uomo stimato e competente come Carmelo Melita; avere con noi un’apprezzata insegnante del ‘Don Lazzeri – Stagi’ è un valore aggiunto per investire sul rilancio dell’istituto e sul settore della scuola, che ha bisogno di interventi importanti. Ho scelto Maycol come vicesindaco anche per mandare un messaggio ai giovani, per dimostrare che la formazione e l’impegno alla fine ripagano”.

(Visitato 441 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-06-2018 10:15