Camaiore e l’arte che attraversa l’Europa

Due italiane, due tappetare, alla conquista di Bruxelles: sono state chiamate prima a Barcellona e poi in Belgio per eseguire i capolavori di segatura e fiori. Chiara Francesconi e Giulia Asciutto chiamate dal gruppo Palinsesto a rappresentare Camaiore insieme ad altri ragazzi europei, hanno già vinto la sfida a Barcellona in giugno. Al Flower Carpet 2018 in Belgio rappresenteranno l’associazione Tappeti di segatura assieme ad una delegazione ristretta di italiani.

Una bella soddisfazione per il gruppo Palinsesto ma sicuramente anche per l’intera associazione tappeti di segatura nonchè per la comunità di Camaiore. Un pezzo di tradizione locale che fa breccia in Europa.

Aggiornato il: 18-08-2018 12:45