Una donna di settant’anni residente a Quiesa, frazione del Comune di Massarosa, è ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Livorno dov’è stata trasferita dopo che al pronto soccorso dell’ospedale Versilia è stata confermata la diagnosi di meningite da meningococco. L’Azienda sanitaria è in attesa dei risultati della tipizzazione della meningite in arrivo dal centro specialistico dell’ospedale Meyer. L’igiene e sanità pubblica della Asl ha già effettuato la profilassi a tutti coloro che sono entrati in contatto con la signora, circa 20 persone, i parenti e alcuni anziani che hanno partecipato ad una festa che si è tenuta in paese . Le condizioni della paziente, tenuta sotto stretta osservazione, sono al momento stabili.

(Visitato 3.852 volte, 1 visite oggi)
TAG:
massarosa meningite quiesa

ultimo aggiornamento: 22-08-2018


Fossa Farabola e Abate, al via la rimozione delle alghe

Temporali, grandine e colpi di vento: criticità sulla costa e nell’interno