Si è riunito questa mattina per la prima volta il nuovo Consiglio di Gestione della Fondazione Versiliana presieduto da Alfredo Benedetti.

Alla presenza del Sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti, che ha illustrato le linee guida del mandato riferite all’attività della Fondazione, la nuova assemblea composta da Aldo Giubilaro, Presidente Onorario della Fondazione, Ubaldo Bonuccelli, Chiara Giannelli, Francesco Pellati e Riccardo Porciani ha tra i vari punti all’ordine del giorno preso atto dei risultati positivi raggiunti nelle ultime tre stagioni, sia per quanto riguarda la parte economica che per quella artistica, anche alla luce delle relazioni prodotte dal presidente e dal direttore artistico uscenti. Il Consiglio ha  riconfermato Francesco Pellati come Vicepresidente e Giulio Battaglini Segretario generale della Fondazione Versiliana. L’Assemblea ha inoltre esaminato la posizione di Massimiliano Simoni, ex direttore artistico del Festival e preso atto della conclusione del suo incarico terminato con  la nomina e l’insediamento del nuovo CDG avvenuta sabato scorso.

Molti sono stati anche gli argomenti di carattere organizzativo discussi dal Consiglio, in particolar modo relativi all’imminente stagione di prosa, per la quale il Presidente Alfredo Benedetti ha comunicato di aver già preso contatti con promoter e compagnie,  così come per la messa a punto di importanti progetti in vista della prossima edizione del Festival che nel 2019 festeggerà il suo quarantesimo anniversario; progetti che riguarderanno sia l’attività culturale e artistica ma anche il parco attiguo al Festival e le strutture, Villa, Teatro e Spazio Caffè della Fondazione Versiliana.

La prossima riunione del Consiglio, fissata per il 22 settembre prossimo, prenderà invece in esame  il bilancio dettagliato della stagione appena conclusa in vista dell’approvazione del consuntivo prevista per la fine dell’anno.

(Visitato 928 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cda marina di pietrasanta massimiliano simoni versiliana

ultimo aggiornamento: 08-09-2018


Anche Viareggio revoca l’ordinanza di divieto di balneazione

Simoni “silurato”, Mazzoni: “Mi auguro che il sindaco non lo faccia rientrare dalla finestra, in un partecipata o peggio in giunta”