Incendio sul monte Serra, centinaia di sfollati: scuole chiuse - Cronaca, Top news Versiliatoday.it

Incendio sul monte Serra, centinaia di sfollati: scuole chiuse

Dall'aeroporto di Napoli Capodichino è in partenza un elicottero S64 in dotazione alla Forestale

Incendio sul monte Serra: centinaia gli sfollati. Il rogo, alimentato dal forte vento, cambia in continuazione fronte, rendendo difficili le operazioni di spegnimento. Il governatore della Regione Toscana, Enrico Rossi in “stretto contatto” con il capo della Protezione civile nazionale, fa sapere che oltre a due Canadair che hanno raggiunto i luoghi dell’incendio, altri due sono in volo. Inoltre dall’aeroporto di Napoli Capodichino è in partenza un elicottero S64 in dotazione alla Forestale: si tratta, si spiega, del mezzo aereo con la massima capienza d’acqua. Chiuse le scuole di Calci e Vicopisano.

‘Evacuazione preventiva anche per le zone di San Lorenzo e la Torre’: lo scrive su Facebook Massimiliano Ghimenti, il sindaco della cittadina di Calci, nel Pisano, in seguito al rogo che da ieri brucia il monte che divide Pisa da Lucca. ‘I vigili del Fuoco – scrive ancora Ghimenti – stanno operando al massimo, ma se non cala il vento e non si alzano i mezzi aerei è impossibile spegnere l’incendio’. In precedenza, la cittadinanza era stata invitata a lasciare le abitazioni più vicine all’incendio.

(Visitato 907 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-09-2018 9:59