L’Esercito chiamato a presidiare le case contro lo sciacallaggio. I militari sorveglieranno le case evacuate a causa dell’incendio divampato sul monte Serra nei Comuni di Calci, Cascina e Vicopisano. È quanto ha disposto la Prefettura di Pisa presso la quale è stato attivato il centro di coordinamento dei soccorsi.

Come noto sono centinaia gli sfollati, senza contare la vegetazione distrutta e i tanti animali, oltre a quelli salvati dai pompieri, sei poni,  e altri in fuga, arsi vivi dalle fiamme.

 

(Visitato 23.419 volte, 1 visite oggi)

Durante la lite “per colpa” del cane spunta una pistola, denunciata una 64enne

Fuoco senza tregua, le fiamme avvolgono Vecchiano: brucia anche Avane