In relazione all’incendio sviluppatosi nella serata del 25 settembre nella frazione Bozzano del comune di Massarosa. in un’area interessata dalla presenza di torba, nella tarda mattinata di oggi, 27 settembre, è iniziato, da parte dei tecnici ARPAT, il campionamento (della durata di alcune ore) dei fumi con una pompa ad alto volume per verificare la presenza di microinquinanti (diossine, IPA).

I campioni saranno poi trasferiti al laboratorio dell’Agenzia per la determinazione analitica che richiederà alcuni giorni (almeno 5 giorni, trattandosi di analisi piuttosto complesse di sostanze a bassissima concentrazione).

area torbosa interessata dall'incendioarea torbosa

(Visitato 223 volte, 1 visite oggi)
TAG:
arpat bozzano cave incendio in padule massarosa

ultimo aggiornamento: 27-09-2018


Baracche sul lago, un simobolo scomparso dopo il rogo in padule

Fiamme a Pian del Quercione: a fuoco capannone con all’interno pneumatici