Ha avuto grande successo l’inaugurazione dell’accesso al castello Medievale di Monteggiori, celebrata lo scorso sabato, 22 settembre, dopo il restauro conservativo della pittura murale e del recupero dell’architettura, promosso dall’Associazione Monteggiori Arte con il contributo del Comune di Camaiore.

L’evento, aperto dalla mostra fotografica che documenta attimi della vita del borgo e dei suoi abitanti, ha avuto culmine con lo scatto, opera di Filippo Dalle Luche, della foto di rito con tutti i partecipanti all’evento, utilizzando la stessa inquadratura delle pose che tradizionalmente vengono realizzate in questo significativo angolo del paese, testimonianza delle generazioni che hanno popolato e continuano a popolare Monteggiori.

Al termine dell’evento, il Parroco di Capezzano Pianore Don Beniamino Bedini ha benedetto la porta.

L’Amministrazione comunale ringrazia l’Associazione Monteggiori Arte, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Lucca e Massa-Carrara, la ditta Restauroitalia Srl che ha curato il restauro, il progettista e direttore dei lavori di restauro Arch. De leo e gli artisti che hanno donato loro opere con la cui vendita durante l’asta dell’Agosto 2017 sono stati finanziati i lavori:: Antonio Caldarera, Girolamo Ciulla, Giuseppe De Leo, Geraldine De Tarr, Maria Gamundi, Andrea Grassi, Carl Neiman, Ebi De Boer, Luca Marietti, Lorenzo D’Angiolo, Giancarlo Bulli, Fabio Peloso, Carlo Battisti, Manuel Delgado, Francesca Neiman, Maja Thommen, Maria Rudorf, Lorenzo James De Leo, Teresa Cinque, Daniel Couvreur, Margana Orsetti Ghini, Andrea Biagi, Lisa Roggli, Giuseppe Biagi, Stefano Di Giusto e Stephan Hamel.

(Foto del 2018 realizzata da Filippo Dalle Luche, affiancata dalla foto scattata nel 1903)

(Visitato 395 volte, 1 visite oggi)
TAG:
castello monteggiori porta restauro

ultimo aggiornamento: 29-09-2018


Piano Operativo, pubblicato l’avviso pubblico per manifestazioni d’interesse

Camaiore approva il piano manutenzione straordinaria strade 2018