Il 12 ottobre del 1821 nasceva in via Mazzini padre Eugenio Barsanti. Pietrasanta ricorda il cittadino illustre ed inventore in occasione dell’anniversario della sua nascita con una cerimonia in programma per venerdì (12 ottobre), alle ore 11 presso la sua casa natale nel centro storico e l’apertura straordinaria del museo, a lui dedicato, al piano primo di Palazzo Panichi in piazza Duomo.

Saranno il sindaco, Alberto Giovannetti ed il presidente del Premio internazionale Barsanti e Matteucci, Andrea Biagiotti a deporre la corona di alloro in via Mazzini, alla targa che ricorda la casa in cui nacque l’inventore.
Il museo resterà aperto già da venerdì (12 ottobre) dalle 16 alle 19 e poi per tutto il weekend con lo stesso orario (ingresso libero). In esposizione i modelli dei primi prototipi di motore a scoppio, cimeli, ricostruzioni storiche, documenti ed effetti personali.

(Visitato 55 volte, 1 visite oggi)
TAG:
eugenio matteucci

ultimo aggiornamento: 09-10-2018


Ottobre al Musa: nuovi appuntamenti del ciclo “Dal virtuale al reale – Camminando verso il marmo”

Oltre cinquanta studenti al primo incontro sul “Sessantotto”