Campo del Sale affidato al Rugby Pietrasanta

È stato per generazioni un punto di riferimento per i giovani di Pietrasanta, un simbolo del tempo libero, dell’agonismo e del calcio. E negli scorsi giorni, dopo anni di abbandono, il Campo del Sale a Tonfano è tornato ad avere una concreta prospettiva sportiva. Lo spazio, in attesa di un bando pubblico, è stato affidato al Rugby Pietrasanta, che ha già provveduto allo sfalcio dell’erba e alla pulizia del campo e nelle prossime settimane potrà nuovamente ospitare allenamenti e partite.

“Dopo anni di trattative – ha spiegato Andrea Cosci, assessore allo sport di Pietrasanta – siamo riusciti a riconsegnare alla nostra comunità un’area sportiva che ha un valore affettivo per molti appassionati e per molte famiglie. È un grandissimo risultato. La proprietà dell’area, con cui abbiamo raggiunto un accordo urbanistico, realizzerà anche gli spogliatoi. I ragazzi del rugby hanno già provveduto a pulirlo e sistemarlo: qui fino ad alcuni giorni fa era impossibile anche entrare e le porte erano praticamente coperte dalla vegetazione. Per il Campo del Sale è iniziata una seconda vita. Ora la comunità di Pietrasanta, passando di qua, non avrà più un colpo al cuore nel vedere abbandono e degrado ma un moto di orgoglio e soddisfazione nel rivedere questo polmone sportivo nuovamente battere”.

Aggiornato il: 16-10-2018 16:21